E' online la versione 2 di CalcolaTermini

by CalcolaTermini 21. gennaio 2011 14.08

Il sito di CalcolaTermini è stato completamente rinnovato.

Prima di tutto è giusto dire che da questo momento il dominio principale è CalcolaTermini.it anche se CalcolaTermini.info continuerà a funzionare. Ma questa è la novità meno importante.

Il nuovo sito offre due modalità di calcolo:
- il Calcolo Semplice aperto a tutti, senza registrazione e completamente gratuito
- il Calcolo Termini Completo che permette di scegliere il termine processuale da un comodo menu a tendina, prevede la modalità prudenziale ed è integrato con Google Calendar

Il sito, inoltre, è più veloce e facile da usare del precedente e possiede alcune caratteristiche esclusive come: il calcolo dei giorni fra due date contemplando la sospensione feriale, l'integrazione con Google Calendar e il Calcolo Termini Completo, particolarmente utile in presenza di termini plurimi (come ad esempio il 183 VI comma) e per la presenza della modalità prudenziale.

I vostri commenti e suggerimenti sono, come sempre, oltre che graditi molto utili!

Tags:

Un sito tutto nuovo

by CalcolaTermini 12. gennaio 2011 19.16

Calcola Termini ha ormai qualche anno e su web "qualche anno" è un tempo piuttosto lungo :) Per questo abbiamo deciso di rinnovare profondamente il sito. Ormai siamo in dirittura d'arrivo, un paio di settimane e dovremmo esserci.

Il nuovo sito sarà più veloce, più stabile, offrirà alcuni calcoli gratuiti illimitati ed altre novità. Inoltre stiamo mettendo a punto un sistema di login comune a tutti i nostri siti web così che se vi registrate su uno non dovete registrarvi anche sul secondo (SIngle Sign-On). 

A "fra poco" allora :)

Tags:

Promo50

by CalcolaTermini 4. maggio 2010 15.57

Abbiamo appena attivato una promozione che permette di ottenere il 50% di sconto sul costo dell'abbonamento annuale.

Ispirandoci a http://www.groupon.com/ ed altri siti che promuovo i gruppi di acquisto abbiamo pensato di provare anche qui su CalcolaTermini: offriamo il 50% di sconto se riuscite a formare un gruppo di acquisto di almeno 50 persone entro 50 ore.

Tutte le informazioni per partecipare su http://www.calcolatermini.info/Promo50.aspx

 Spargete la voce! :)

Tags:

"A partire da:" che data inserire?

by CalcolaTermini 14. gennaio 2010 12.54

La dicitura "A partire da:" può essere, per gli artt. 183 VI comma e 190 (cioè legati al giorno d'udienza), poco chiaro e creare confusione (causa del precedente post). Si precisa dunque che nei casi di articoli legati alla data di udienza, la data da inserire in "A partire da:" è quella dell'udienza.

La stragrande maggioranza degli utenti ha sempre fatto così ma la dicitura può essere male interpretata, da qui questa dovuta precisazione. 

Novità sulla modalità di calcolo

by CalcolaTermini 7. gennaio 2010 09.38

Tempo fa abbiamo introdotto la possibilità di scegliere la modalità di calcolo corretta o prudenziale. Oggi c'è una novità a riguardo: tale modalità non riguarda più solo gli artt. 183 VI comma e 190 ma tutti nel caso venga specificata in "A partire da:" una data in sospensione feriale.

Come specificato in questo post, per gli articoli legati alla data di udienza, la data da inserire è quella dell'udienza e non la decorrenza (il giorno dopo). Abbiamo però deciso di introdurre un "salvavita" (salva termini?) nel caso in cui come data venga inserito per sbaglio il 1 Agosto (o un giorno in sospensione feriale, caso non possibile). 

Con il calcolo prudenziale consideriamo che l'utente intendesse 31/7, mentre in modalità corretta consideriamo il 16/9. 

 

Nuovo termine: 327 c.p.c.

by CalcolaTermini 27. ottobre 2009 17.57

Abbiamo inserito un nuovo termine pre-impostato, il 327 c.p.c. Decadenza dall'impugnazione sia per il vecchio che per il nuovo rito. 

Proprio l'introduzione del nuovo rito ha reso necessario l'inserimento di questo termine. Il nuovo rito infatti ha portato il termine da un anno a 6 mesi (non 180 giorni) e alcuni utenti ci hanno segnalato che inserendo 180 giorni nel campo per il calcolo libero ottenevano un risultato non corretto. Ciò è normale, 180 giorni è diverso da 6 mesi. Abbiamo dunque provveduto ad inserire il termine fra quelli pre-impostati.

P.S. Vi piace calcolatermini.info? Lo ritenete utile? Diventate Fan della nostra pagina su Facebook cliccando sull'icona in home page!

Anche noi su Facebook

by CalcolaTermini 27. ottobre 2009 10.26

Inevitabile! Anche CalcolaTermini.info ha da oggi la propria pagina su Facebook. Verrà usata per comunicare le novità ma soprattutto, speriamo, per instaurare un canale di comunicazione con voi che utilizzate il sito. Tutti i "fan" della pagina su Facebook potranno infatti scrivere sulla bacheca per commentare, chiedere, suggerire etc.

Non mi resta che invitarvi a diventare Fans della pagina cliccando sul link che da pochi minuti è presente in homepage

Tags:

Nuovo sistema di pagamento

by CalcolaTermini 14. settembre 2009 11.27
Da oggi è possibile pagare l'abbonamento anche tramite bonifico bancario. L'attivazione in questo caso non è automatica ma manuale e può richiedere da poche ore a massimo 2 giorni lavorativi.

Tags: ,

Corretto un bug sul calcolo dell'art. 163 bis c.p.c.

by CalcolaTermini 1. agosto 2009 18.31

Grazie alla segnalazione di un nostro utente abbiamo riscontrato un errore nel calcolo dei termini ex art. 163 bis c.p.c. ed oggi abbiamo messo online una versione corretta del sito.

Sostanzialmente il termine che veniva dato come risultato del calcolo era antecedente di un giorno rispetto al calcolo corretto (per il 163 bis non si calcola ne dies a quo ne dies a quem). E' un termine edittale dunque, sotto certi aspetti, l'errore può non essere grave ma è stato comunque corretto.

Grazie ancora al nostro utente per la segnalazione! 

Tags:

La riforma del processo civile

by CalcolaTermini 6. luglio 2009 08.41

Sabato è entrata in vigore la riforma del processo civile che ha modificato anche alcuni termini.
Abbiamo verificato le nuove disposizioni per accertarci che CalcolaTermini fosse aggiornato. Confermiamo che i risultati dati dal sito sono corretti anche alla luce delle novità introdotte.

I termini modificati sono (come da tabella di Altalex):

Termine Da

50 riassunzione della causa 6 mesi 3 mesi

297 Richiesta fissazione udienza dopo la sospensione 6 mesi 3 mesi

305, I Riassunzione del processo interrotto 6 mesi 3 mesi

305, III termine max fissato dal giudice 6 mesi 3 mesi

307 Estinzione del processo per inattività delle parti 1 anno 3 mesi

327 Decadenza dalla impugnazione 1 anno 6 mesi

353 Riassunzione a seguito di rimessione al primo giudice per ragioni di giurisdizione

6 mesi 3 mesi

392 Riassunzione causa davanti al giudice di rinvio 1 anno 3 mesi

 

Per altre informazioni circa la riforma vi consigliamo La riforma del processo civile: la tabella delle novità

 

Powered by BlogEngine.NET 1.4.5.0
Theme by Mads Kristensen