Nuova modalità di calcolo per artt. 183 VI comma e 190

by CalcolaTermini 4. maggio 2009 16.07

Come annunciato nelle scorse settimane, abbiamo introdotto la possibilità di scegliere se interpretare l'art. 155 c.p.c. in modalità Prudenziale o Corretta. Da oggi in homepage è possibile scegliere la propria preferenza di calcolo.

In sostanza la modalità Prudenziale calcola i termini sucessivi al primo partendo dalla data NON posticipata del termine precedente. In modalità Corretta invece il calcolo viene effettuato dalla data eventualmente posticipata.
Esempio con base di calcolo 23 gennaio 2009, calcolo 183 VI comma:

Modalità Prudenziale:
- Il primo termine scade domenica 22 febbraio, posticipato (ex art. 155 c.p.c) a lunedi 23 febbraio.
- Il secondo termine viene calcolato a partire dadomenica 22 febbraio, e scade dunque il24 marzo.
- Il terzo termine viene calcolato partendo dal 24 marzo e scade dunqueil 13 aprile ma essendo lunedi di Pasqua va al 14 aprile. 

Modalità Corretta:
- Il primo termine scade domenica 22 febbraio, posticipato (ex art. 155 c.p.c) a lunedi 23 febbraio.
- Il secondo termine viene calcolato a partire da lunedi 23 febbraio e scade dunque il25 marzo.
- Il terzo termine viene calcolato partendo dal 25 marzo e scade dunqueil 14 aprile. 

 

155 c.p.c. A breve una novità

by CalcolaTermini 8. aprile 2009 08.33

Un utente ci ha gentilmente segnalato una sentenza di Cassazione (5/06/2006 n. 13201) che dovrebbe porre la parola fine alle due interpretazioni sul calcolo dei successivi termini quando il primo è stato spostato perchè ricadente in giorno festivo (vedi post qui e qui).

I tecnici sono al lavoro per aggiungere un'opzione nella homepage di CalcolaTermini che permetterà di poter scegliere se effettuare il calcolo in modo "prudenziale" o "corretto". Anche se la Cassazione sembra essersi pronunciata, sappiamo che molti utenti preferiscono comunque calcolarli in modo prudenziale, da qui la decisione di inserire l'opzione.

Tags:

Precisazione sul calcolo dei termini ex art. 183, VI comma c.p.c.

by CalcolaTermini 8. febbraio 2009 11.38

Già in passato siamo intervenuti sull'algoritmo per calcolare i termini di questo articolo (vedi questo post). Ad oggi vi precisiamo che nonostante vi sia una sentenza del tribunale di Torino (giurisprudenza di merito, 2007, 1684, n. Macagno nel repertorio 2007, procedimento civile [5190], n. 244) che ritiene che qual'ora il termine precedente cada in un giorno festivo, il successivo dovrà essere calcolato partendo dal primo giorno utile feriale. Trattandosi dell'unica sentenza di merito che si è ad oggi pronunciata in materia, abbiamo preferito effettuare il conteggio per i termini successivi partendo dal giorno festivo, onde evitare la possibile perdita dei termini successivi per il deposito delle altre memorie. In attesa che anche la Cassazione si pronunci preferiamo mantenere questo metodo di calcolo più prudenziale.

 A titolo esemplificativo:

Base di calcolo 23 gennaio 2009.
- Il primo termine scade domenica 22 febbraio, posticipato (ex art. 155 c.p.c) a lunedi 23 febbraio.
- Il secondo termine viene calcolato dal nostro sito a partire da domenica 22 febbraio (e non da lunedi 23 febbraio), e scade dunque il 24 marzo 2009.
- Il terzo termine viene calcolato partendo dal 24 marzo e scade dunque il 13 aprile ma essendo lunedi di Pasqua va al 14 aprile.

 

Tags:

Aggiunti 4 nuovi termini

by CalcolaTermini 8. febbraio 2009 11.35

Grazie ai vostri suggerimenti, abbiamo provveduto ad aggiungere ulteriori 4 termini ai sedici esistenti. Sono tutti e 4 relativi al diritto del lavoro.

 Raggiunta quota 20 termini!

 

Tags:

Nuova offerta commerciale

by CalcolaTermini 2. febbraio 2009 11.19

Dopo quasi due mesi dal lancio abbiamo deciso di proporre un abbonamento annuale a calcoli illimitati al costo di €49,00 iva inclusa. Il sito rimane, in ogni modo, gratuito per tutti per i primi 15 calcoli.

Sappiamo che rendere a pagamento (pur mantenendo una soglia gratuita) un servizio che fino ad oggi non costava nulla, è uno step importante e poco popolare ma siamo certi che questo ci permetterà un continuo miglioramento. Tutti i nostri sforzi sono, infatti, rivolti ad una crescita del sito e all'aumento dell'affidabilità del servizio offerto. Grazie a tutti i nostri utenti per la fiducia, i commenti, le segnalazioni e l'incoraggiamento ricevuti in questi ultimi due mesi.

Tags:

Superati i 30.000 calcoli, il sito non è più in "beta"

by CalcolaTermini 26. gennaio 2009 13.55
Abbiamo ormai superato i 30.000 calcoli e ci è sembrato il momento di eliminare la dicitura "Beta", riteniamo terminata la fase di test. Questo non vuol dire che possiamo dare garanzie sui risultati, non potremo mai farlo, vuol solo dire che secondo noi il servizio è stato testato a sufficienza per ritenere la fase Beta conclusa.

Tags:

Codice di procedura penale

by CalcolaTermini 20. gennaio 2009 08.37

Alcuni utenti ci chiedono di inserire anche i termini del codice di procedura penale (oggi ci sono solo quelli del c.p. civile). 

Il consulente che ci ha permesso di creare quello che c'è oggi, è un civilista, ci stiamo attivando per trovare un penalista che ci aiuti ad individuare quali termini penali inserire. Colgo l'occasione per invitarvi a dire la vostra (commentando questo post oppure contattandoci con l'apposito modulo in homepage) indicandoci i termini che vorreste fossero presenti.

Tags:

Risolti due errori grazie alle vostre segnalazioni

by CalcolaTermini 18. gennaio 2009 11.28

Da pochi minuti è online una nuova versione che ha risolto un errore che due utenti ci hanno segnalato nei giorni scorsi. Nel caso di calcolo di termini "multipli" (come nel caso del 183, VI comma c.p.c. 30/30/20 e 190 c.p.c. 60/20) quando il primo termine cadeva in un giorno festivo e veniva, correttamente, posticipato al primo giorno utile successivo, i termini seguenti presentavano un errore di calcolo.

Il secondo errore, nuovamente segnalatoci da un nostro utente, si presentava quando nel caso di calcolo 391 bis c.p.c. (1 anno), la decorrenza era compresa nel periodo di sospensione festiva. Forse un caso non molto comune ma comunque un errore ora corretto.

Ancora grazie a tutti coloro che ci segnalano errori, come vedete segnalazioni molto utili!

Tags:

Raggiunto il traguardo dei 10.000 calcoli

by CalcolaTermini 7. gennaio 2009 17.20

In poco più di un mese dal lancio del sito i nostri utenti hanno già effettuato, in totale, oltre 10.000 calcoli di termini! Non lo avremmo mai detto, a noi sembra un numero importante, ancor di più considerando che è stato raggiunto in un periodo con molti giorni di festa (e speriamo proprio che nessuno abbia dovuto calcolare termini a Natale o giù di li!).

Il sito rimane ancora in "Beta" e ribadiamo che non possiamo dare alcuna garanzia sui risultati anche se 10.000 calcoli ed un solo errore segnalatoci (e subito corretto) ci fanno ben sperare.

Tags:

Corretto errore su calcolo a ritroso

by CalcolaTermini 18. dicembre 2008 18.00

Poche ore fa abbiamo ricevuto la prima segnalazione di errore (chiunque può farlo cliccando su "contatti" in homepage) da ben tre utenti diversi e tutti sullo stesso problema: il calcolo a ritroso è errato.

In effetti c'era un errore. Se calcolando un termine a ritroso (per esempio meno 20 gg per il 166 c.p.c.) il termine cadeva in un giorno festivo, questo veniva posticipato al primo giorno lavorativo invece che anticipato. In effetti con un calcolo a ritroso va anticipato mentre normalmente va posticipato.

L'errore è stato corretto ed il sito già aggiornato. Ancora grazie ai tre utenti per la preziosa segnalazione!

Tags:

Powered by BlogEngine.NET 1.4.5.0
Theme by Mads Kristensen